Il Laboratorio

Nutrogenomics svolge le proprie attività di ricerca e sviluppo congiuntamente a Blendfeel nel proprio laboratorio. La struttura tecnica e la strumentazione è completamente dedicata alle ricerche sui liquidi da inalazione.

L’operatività si avvale di apparecchiature di ultima generazione, pHhmetri, rifrattometri, microscopio elettronico e Gas Cromatografo singolo quadruplo sono le principali.

La ricerca è mirata sia al controllo di produzione, relativamente alle verifiche sulle materie prime in ingresso e sui prodotti finiti,  che allo sviluppo di formulazioni controllate.

Le attività in corso di svolgimento sono altresì mirate alla valutazione, verifica e certificazione delle emissioni a caldo dei vapori prodotti dalle e-cig in relazione alle notifiche previste dalla TPD come recepita dal D.L. 6/2016. In questo caso ci si avvale anche di una tecnologia unica che prevede l’utilizzo di una sorgente ionica ad alto voltaggio collegata ad un gas cromatografo. Questo ci permette, in modo più efficiente, di eseguire le analisi senza l’ausilio delle tecnologie SPME applicate agli spazi di testa.

La collaborazione con i partner del progetto ci permette di effettuare in modo interdisciplinare tutte le attività interagendo in modo sinergico per consegnare la massima qualità e sicurezza possibile.